i giorni dell'abbandono

28gen21:00Evento passatoi giorni dell'abbandonodi Elena Ferrante

Dettagli Evento

Rimasta con i due figli e il cane, profondamente segnata dal dolore e dall’umiliazione, Olga, dalla tranquilla Torino dove si è trasferita da qualche anno, è risucchiata tra i fantasmi della sua infanzia napoletana, che si impossessano del presente e la chiudono in una alienata e intermittente percezione di sé. Comincia a questo punto una caduta rovinosa che mozza il respiro, un racconto che cattura e trascina fino al fondo più nero, più dolente dell’esperienza femminile.

Un lacerante viaggio al centro dell’anima, nei gironi infernali delle paure e dell’insicurezza, del dolore e del passato.  Le parole delle Ferrante son schegge di vita che dilaniano la carne, frammenti che chiedono voce per ritrovare il senso di un percorso.  Per mettere in scena un libro così, non potevamo che affidare ad una sola, potente voce i chiaroscuri di una vicenda che è l’eterna vicenda dell’amore negato.

con Rosaria De Cicco

adattamento e regia Annamaria Russo

more

Ora

(Sabato) 21:00(GMT+01:00)

Location

Teatro Il Pozzo e il Pendolo

Piazza san Domenico maggiore n.3 Napoli

Prenota

In caso di annullamento dell'evento per motivi non imputabili all’Organizzazione, il costo del biglietto non sarà rimborsato, ma potrà essere convertito in coupon per un altro evento nell’ambito della stessa rassegna. In caso di mancata partecipazione all'evento non si ha diritto ad alcuna forma di rimborso. I posti non sono numerati, ma sono assegnati, in ordine cronologico dagli addetti alla sala.

Il sistema di pagamento online adotta il circuito PayPal, ma può essere utilizzata qualsiasi carta di credito. Perfezionando l'acquisto si riceverà un'email che sarà sufficiente mostrare all'ingresso, su smartphone o stampata. Al biglietto "ridotto" hanno diritto i minori di 12 anni e i partecipanti al nostro corso di teatro.

Non è più possibile acquistare biglietti per questo spettacolo.