LABORATORIO DI FORMAZIONE TEATRALE per adulti

“LA VERITA’ IN MASCHERA”

Direzione e coordinamento Annamaria Russo e Elio Rivera

Docenti: Maura Bellini, Paolo Cresta, Rosaria De Cicco, Sonia De Rosa, Gennaro Monti, Erminia Sticchi

Assistenti alla didattica Michele Costantino e Alfredo Mundo

Datemi una maschera e vi dirò la verità – Oscar Wilde

L’idea di realizzare un laboratorio teatrale che faccia centro sulla maschera come detonatore della verità, nasce dalla convinzione che spesso un diaframma non cela, ma enfatizza.  La maschera protegge dalla censura del giudizio, solleva dall’imbarazzo di mostrare sul volto nudo la fragilità delle emozioni e degli impulsi. La maschera, che consente di essere senza apparire, si trasforma paradossalmente nell’unica opportunità di mostrare con pudore le pieghe più riposte dell’anima. E  il teatro è l’espressione più alta della finzione che deve diventare verità, della maschera che deve svelare il volto più vero dell’anima.

Sulla scorta di queste riflessioni abbiamo disegnato un percorso formativo che metta in condizione gli allievi di padroneggiare gli strumenti essenziali del teatro e che consenta loro di partire dalla verità per andare verso la finzione e viceversa.

L’ARTICOLAZIONE DIDATTICA DEI CORSI